Prof. Renzo Capitani - Direttore dei Corsi

Il prof. Renzo Capitani nel 1981 si è laureato in Ingegneria Meccanica presso l’Università degli Studi di Firenze e, dopo una parentesi lavorativa nel settore privato, nel 1987 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Meccanica Applicata presso l’Università degli Studi di Bologna. Dal 2001 è professore ordinario di Progettazione Meccanica e Costruzione di Macchine (SSD ING-IND/14) nella Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Firenze. Attualmente tiene i corsi di “Costruzione di Macchine” nel corso di laurea in Ingegneria Meccanica e di “Costruzione di Veicoli Stradali” nel corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica. Ha tenuto in passato anche gli insegnamenti di " Qualità, Affidabilità e Sicurezza nelle Costruzioni Meccaniche " e di “Qualità nella Progettazione e Costruzione di Macchine”.
Nella sua carriera accademica ha ricoperto posizioni di rilievo presso l'Università degli Studi di Firenze. Nel periodo 2004-2010 è stato Presidente dei Corsi di Laurea e di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica. Nel periodo 2007-2010 è stato Coordinatore della Commissione Didattica della Facoltà. Dal 2010 al 2012 è stato Vice-Preside della Facoltà di Ingegneria. Dal 2010 è rappresentante dell’Ateneo nel Comitato Regionale per l’Istruzione e la Formazione Tecnica Superiore. Dal 2013 è Vice-Direttore del Dipartimento di Ingegneria Industriale.
Ha inoltre ricoperto ed attualmente ricopre incarichi in organismi ed associazioni culturali e di ricerca nel settore della meccanica ed in particolare nel settore dei veicoli stradali. Nel periodo 2008-2010 è stato Presidente della Società Italiana per l'Analisi delle Sollecitazioni (AIAS).
Attualmente fa parte del Comitato Tecnico Scientifico delle riviste AutoTecnica e MotoTecnica International, è membro della Society of Automotive Engineers (SAE), è membro della EARPA (European Automotive Research Partners Association), è componente la Giunta Nazionale del SSD ING-IND/14.
E’ autore di due libri didattici e di oltre settanta memorie, pubblicate su rivista o presentate a convegni nazionali ed internazionali, e la sua attività è caratterizzata da una intensa collaborazione di ricerca applicata con numerose aziende italiane del settore dei trasporti e delle costruzioni meccaniche.
Nell’ambito della sua attività di ricerca ha approfondito i moderni metodi della simulazione numerica e della affidabilità meccanica e li applica alla progettazione in campo meccanico e veicolistico, con particolare riferimento ai problemi della sicurezza. Si occupa inoltre di caratterizzazione e modellazione del comportamento meccanico dei materiali sotto l’azione di carichi dinamici ed impulsivi e di metodologie di progettazione affidabilistica con particolare riferimento ai problemi di sicurezza. Recentemente ha approfondito i temi della implementazione di modelli di organizzazione e di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro al fine di garantire il rispetto degli standard legislativi e il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza.
In quest’ultimo ambito, dal 2006 coordina il gruppo di ricerca G.S. che si occupa della sicurezza nei luoghi di lavoro e che svolge, da alcuni anni, una funzione integrativa e di supporto al Servizio di Prevenzione e Protezione dell’Università degli Studi di Firenze con lo scopo di garantire il massimo livello di sicurezza ed adeguatezza alle norme vigenti, in funzione delle varie e diverse esigenze didattico - scientifiche delle varie Unità Amministrative. Consapevole del ruolo istituzionale dell'Università il gruppo si pone anche l'obiettivo di promuovere la cultura della sicurezza, sia in ambito pubblico che privato, attraverso percorsi formativi rivolti alla creazione di figure professionali di elevato profilo.
Il prof. Capitani, in questo ambito, ricopre il ruolo di Direttore dei corsi di formazione e di aggiornamento promossi dal CESPRO, Centro dell’Università degli Studi di Firenze per lo Studio delle Condizioni di Rischio e Sicurezza e per lo Sviluppo della Attività di Protezione Civile ed Ambientale. Fra le numerose attività formative, svolte dal 2006 ad oggi, il CESPRO si occupa della formazione e dell’aggiornamento delle principali figure definite dal D.Lgs 81/2008: Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP), Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP), Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti e Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS).
Il prof. Capitani è revisore per progetti di ricerca per l'Università italiana, per le Amministrazioni sia Regionali che a livello Nazionale.